Italia

Maltempo: tregua, ma da sabato torna la pioggia

 Roma. Passata
la tempesta di Natale e diSanto Stefano ora si contano i danni. Ritrovata
morta l’anzianascomparsa ieri mattina dalla propria abitazione a Bagnolo
di San Pietro di Feletto, nel trevigiano.

Uno sciatore francese di 24 anni è
morto travolto da una valanga sulle montagne di Bardonecchia in Piemonte. La
Regione Liguria ha chiesto lo statodi emergenza per far fronte ai danni
causati dal maltempo nellegiornate del 24 e 25 dicembre.In queste
ore, intanto, è in corso una ricognizione di tutti idanni causati dalle mareggiate.

Dopo ventiquattr’ore senza luce aCortina d’Ampezzo è tornata la corrente
elettrica.I tecnici di Terna hanno ripristinato le linee ad alta tensione
in tutta la zona.

La ”tempesta” di Natale si allontana dalla nostra Penisola,
ma lascia ancora qualche strascico al Nordest e al Centrosud con nubi e qualche
pioggia in attenuazione nelle prossime ore.

L’analisi è del meteorologo di
3bmeteo.com Edoardo Ferrara che
precisa: “La tregua sarà breve, perché già sabato arriverà una seconda
perturbazione, collegata a una nuova violenta tempesta di nome Erich che sta
colpendo ancora una volta il Nordovest Europa, con venti fino a oltre 100km tra
Scozia, Inghilterra, Normandia, Belgio, Olanda, raffiche anche di oltre 140km/h
sul Galles, e danni e disagi nei trasporti”.

Per quanto riguarda l’Italia,
invece, tra domenica e lunedì la perturbazione coinvolgerà più direttamente il
Centrosud, con piogge e rovesci sparsi dapprima sulle tirreniche, poi su
adriatiche e ioniche, e neve in Appennino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico