Gricignano

Caccia ad uomo misterioso fuggito dopo inseguimento

 Gricignano. Un uomo a bordo di un’autovettura di grossa cilindrata riesce a sfuggire ad un’auto civetta dei carabinieri che si trincerano dietro un netto no comment e continuano le battute alla ricerca dell’uomo misterioso.

E’ giallo sull’episodio verificatosi nel pomeriggio di lunedì, in via Sant’Antonio Abate, a Gricignano. I carabinieri della locale stazione e quelli della compagnia di Marcianise, agli ordini del capitano Nunzio Carbone, mantengono il più stretto riserbo sulla vicenda. Pare che i militari, in borghese e con un’auto civetta, stessero pedinando un uomo a bordo di una vettura di grossa cilindrata. Ad un certo punto l’uomo si è avveduto di quanto stava avvenendo, in particolare della presenza dei carabinieri ed ha spinto il piede sull’acceleratore.

Probabilmente potrebbe aver scambiato i militari per i componenti di un gruppo di fuoco. Ma anche quando questi si sono qualificati, la corsa è continuata ancora con più foga, tanto che per scappare il misterioso uomo ha speronato la vettura dei carabinieri, riuscendo a far perdere le proprie tracce. In un primo momento si era ipotizzato che i carabinieri avessero sventato un tentativo di rapina ad un negozio di alimentari che si trova nei pressi del luogo dove ha avuto inizio l’inseguimento, ma i carabinieri hanno chiarito che non si è trattato di un tentativo di rapina.

Gli stessi militari non hanno voluto aggiungere altro se non ammettere un inseguimento. Inutile le battute in zona che si sono protratte sino a tarda sera, soprattutto con posti di blocco posizionati sulle strade di accesso alle strade a scorrimento veloce.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico