Cesa

Tentata rapina, due quarantenni ai domiciliari

 CESA. Due quarantenni, Paolo Marrandino, di Cesa, e Santo Perfetto, di Lusciano, sono stati arrestati dai carabinieri di Mondragone e sottoposti ai domiciliari perché ritenuti responsabili di una tentata rapina ad un 32enne di Formia.

L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, maltrattavano alunni: sospese due sorelle-maestre di Giugliano https://t.co/ViQCSNJZOp

Trentola Ducenta, Zinzi: "Apicella è il sindaco giusto, politica sana con lui" - https://t.co/lLW8VUQtuy

Aversa, prima multe per Ztl. Villano: "Nessun avviso di attivazione, sindaco chieda scusa" - https://t.co/alKvmfdMpA

Capodrise, spara all'avvocato: "Licenziato per colpa tua" - https://t.co/TtSdNV9CDw

Condividi con un amico