Caserta

Alla Citta’ di Caserta il Premio Smart City promosso da Smau e Anci

 Caserta. Nel corso di un incontro pubblico allo Smau Campania, in svolgimento presso la Mostra d’Oltremare di Napoli, il sindaco Pio Del Gaudio e l’assessore alla Pianificazione Urbanistica Giuseppe Greco hanno ritirato il Premio Smart City, promosso da Smau e Anci, assegnato alla città di Casertaper quello che è stato considerato un ‘caso di successo’.

Ovvero,le sue buone pratiche del Portale dell’Ufficio di Piano e del Sistema Informativo Territoriale.

“All’insegna dell’innovazione, – afferma Del Gaudio – a Caserta viene riconosciuto un primato che ci riempie di soddisfazione. E’ la testimonianza della nostra programmazione rivolta alla trasparenza, alla partecipazione e alla condivisione. Rilevo importante e fondamentale che in questi giorni di vetrina nazionale e internazionale per il richiamo ottenuto dal nostro Natale, la città sia destinataria di questa significativa attenzione. La nostra Amministrazione sa esprimere le giuste provocazioni circa i temi e le esigenze della città e insieme ha una capacità di programma che produce condivisione”.

In mattinata, l’Arena Smart Communities di Smau Campania aveva discusso, anche in collegamento di videoconferenza, di “Caserta. un piano condiviso fin dall’inizio” con Fortunato Cesaroni, responsabile dell’Ufficio di Piano e Andrea Della Peruta, amministratore della Bidata che ha realizzato il Portale insieme con Achille D’Aniello di Komunica. Evento che aveva già fatto registrare un grande interesse da parte dei partecipanti nei confronti dell’iniziativa sviluppata dal Comune di Caserta.

“Lo Smau – spiega l’assessore Greco – ci ha fatti protagonisti di un workshop inserendo la nostra programmazione tra i casi di successo da proporre all’attenzione del pubblico di attori dell’innovazione nel nostro Paese e nella nostra regione. Con lo scopo di accompagnare in forma partecipata, la stesura e la formazione del nuovo Piano Urbanistico Comunale (Puc), il Comune di Caserta ha intrapreso un progetto che ha previsto la realizzazione del nuovo portale dell’Ufficio di Piano – Sistema Informativo Territoriale (http://sit.comune.caserta.it/) al fine di attivare nuovi strumenti per la diffusione di informazioni e servizi per la cittadinanza. Partendo dall’idea che solo una diffusione della conoscenza da parte dei cittadini può favorire il dibattito costruttivo sull’assetto e sullo sviluppo del territorio, il portale mette a disposizione della propria utenza una raccolta sistematica in progress di normative, piani, cartografie e documenti fruibili on line ed utile per la semplice consultazione di dati complessi e geograficamente sovrapposti. Vogliamo gestire in modo intelligente i flussi di informazioni generati dal complesso rapporto cittadino-territorio al fine di monitorare il delicato equilibrio tra risorse disponibili e sviluppo programmato della città. E il portale contiene anche una significativa sezione che ospita tutti i contributi del dibattito nato in città sul suo futuro, oltre a notiziare circa gli incontri, pubblici e istituzionali, organizzati sul tema”.

“Il portale – dice Fortunato Cesaroni, responsabile dell’Ufficio di Piano – è un passo importante per la città di Caserta, utile ad avviare un sistema intelligente in grado di gestire attivamente i servizi al cittadino, l’uso delle risorse, la sostenibilità ambientale degli obiettivi programmati e più in generale di utilizzo del territorio. Realizzato da Bidata in sinergia con l’Ufficio di Piano comunale, il portale è stato inaugurato da circa 20 giorni ed ha avuto immediatamente un notevole riscontro tra la comunità locale, testimoniato dalle migliaia di visite ad oggi registrate e dalle centinaia di utenti iscritti ai canali informativi che il sito mette a disposizione, tra i quali quello del social facebook che pure ci sta riservando interessi, sensibilità e attenzioni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico