Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

“Diamo voce all’arte”, mostra al Teatro della Legalità

 Casal di Principe. L’associazione “Diamo voce all’arte” debutta al Teatro della Legalità di Casal di Principe, in collaborazione con il consorzio “AgroRinasce”.

L’appuntamento, dal titolo “Non è un film, ma una realtà”, ha visto le esibizioni di: Nancy Cerullo (cantante), Pasquale Petrillo (baritono), Federica Palma (cantante), Immacolata Cantelli (cantante), Ilaria Di Caterino (cantante), Francesca Corvino (cantante, pianista, modella), Marco Della Gatta (modello), Guido Piccolo (chitarrista), Benedetta Cioffo (ballerina), Gaia Di Caterino (ballerina), Giuseppe Amato (poeta), Gino Abatiello (scultore-pittore),Rosalia Scamperti (pittrice), Salvatore Ciervo (pittore).

Direzione artistica di Lina Sarracino, a presentare Dalila Quadrano. Un evento, curato dal presidente dell’associazione, Alfonso Letizia, che ha visto un delizioso buffet di Antonio Quadrano, vicepresidente del sodalizio.

L’amministratore delegato del consorzio “AgroRinasce”, Gianni Allucci, ha elogiato i componenti di “Diamo voce all’arte” per l’impegno nel contribuire, attraverso l’arte, al rilancio del territorio. Presenti i familiari delle vittime di camorra e il vicario generale della Diocesi di Aversa, don Franco Picone.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico