Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, terremoto: in azione la Protezione Civile

 Casapulla. Nella serata di domenica, subito dopo la forte scossa di terremoto che ha colpito la Campania e il Molise, con epicentro nei Monti del Matese, c’è stata una riunione tecnica tra il sindaco di Casapulla Ferdinando Bosco, …

… il coordinatore della Protezione civile Salvatore Santoro e il comandante della polizia municipale Domenico Renga per affrontare eventuali emergenze. I volontari e i vigili urbani hanno monitorato il territorio, tranquillizzando i cittadini che si erano riversati in strada. L’ultimo giro d’ispezione del paese c’è stato intorno alla mezzanotte; fortunatamente, non sono stati riscontrati danni a cose e persone. Per tutta la serata, il coordinatore Santoro è rimasto in contatto con la sala operativa della Protezione civile della Regione Campania per ricevere gli aggiornamenti sulle scosse di assestamento.

“I nostri volontari – ha affermato Santoro – sono stati impegnati fino a sera tarda per monitorare il territorio comunale di Casapulla. Ci siamo attivati, in accordo con il sindaco Ferdinando Bosco e il comandante della polizia municipale Domenico Renga, per affrontare l’emergenza e tranquillizzare le persone impaurite per quanto successo. Abbiamo, infatti, incontrato diversi cittadini, scesi in strada subito dopo la scossa, sconvolti per quanto accaduto sui monti del Matese. Soprattutto gli anziani, hanno ricordato il terribile terremoto dell’Irpina del 1980 e i momenti immediatamente successivi alla fortissima scossa. Per fortuna, questa volta, non è successo nulla di particolarmente grave. Restiamo in allerta sperando che non si verifichino altri episodi significativi come quello della serata di domenica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico