Carinaro

Coppa Campana, big match tra Carinaro e Albanova

 Carinaro. L’Asd Polisportiva Carinaro torna a giocare a San Cipriano, a tre giorni di distanza dalla sfida di Coppa Campana.

Terza gara esterna stagionale, quindi, per il Carinaro che sabato affronterà l’Albanova, nel match valido per la settima giornata del campionato regionale di calcio di seconda categoria con il solo intento di vincere per continuare a stupire. I carinaresi del Presidente Mattiello sono reduci dal turno di riposo mentre l’Albanova è reduce dalla vittoria contro la Sannicolese. Un match importante per la classifica, visto che si incontreranno due formazioni finora imbattute (il Carinaro ha una partita in meno e attualmente segue i i padroni di casa in classifica a tre lunghezze di distanza).

Gli uomini di Mister Di Santo proveranno a proseguire sul campo la striscia positiva di cinque vittorie consecutive in campionato e a riscattare il mancato passaggio del turno in coppa sfiorato di poco. Il match promette spettacolo perché entrambe imbattute, le squadre, occupano le zone alte della classifica: i padroni di casa segnano poco, ma ne subiscono ancor meno, mentre i ragazzi della compagine dell’agro vantano il miglior attacco del campionato, con 22 reti all’attivo finora.

Le parole del portavoce Nicola Turco:“Sarà una gara molto difficile, che vale il primo posto, tra due squadre ben diverse tra loro, ma accumunate dalla voglia di far bene ed ottenere la vittoria; arriviamo lanciati a questa sfida, dopo cinque vittorie di fila in campionato, e sono sicuro che l’Albanova troverà di fronte un’altra squadra rispetto a quella della Coppa Campania. Tutti abbiamo voglia di prenderci la rivincita della coppa in questa partita, in uno dei campi storicamente più difficili di questo campionato. Noi non abbiamo nulla da invidiare a nessuno, quindi dovremo esser molto bravi a non concedere palle gol e soprattutto a non cadere in sterili provocazioni. Mettiamoci alle spalle le partite di coppa e ripartiamo sfruttando le caratteristiche dei nostri calciatori: gol e spettacolo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico