Campania

Napoli, pizzo ai commercianti con Stelle di Natale

 Napoli. Ai commercianti napoletani il clan imponeva anche questo: l’acquisto di una pianta Stella di Natale al costo di ben 100 euro.

Ordinanze di custodia cautelare per quattro persone ritenute vicine al clan Mazzarella. Le indagini, condotte dalla Guardia di Finanza e coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli, hanno consentito di accertare l’esistenza di un’articolazione della famiglia camorristica dei Mazzarella, radicata in piazza Mercato, a Napoli.

Tra le attività estorsive, anche l’imposizione ai titolari di piante a costi nettamente maggiori rispetto a quelli di mercato visto che una “Stella di natale” costa pochi euro. Nucleo centrale delle indagini, le dichiarazioni dei collaboratori di giustizia, come Giuseppe Persico – pentito e già reggente di piazza Mercato – e Francesco Giannino, anche loro arrestati insieme ad Alfonso Criscuolo e Domenico Di Perna. Le ordinanze sono state eseguite dai militari della Guardia di Finanza gruppo di Fiumicino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico