Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, Presepe Vivente di “Casa Betania”

 Castel Morrone. Grande affluenza di visitatori al “Presepe Vivente” organizzato dall’associazione di volontariato “Casa Betania” ed inserito nel cartellone delle manifestazioni natalizie elaborato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Castel Morrone.

Un evento giunto alla sua undicesima edizione e che ogni anno si perfeziona. Stavolta la location scelta dall’associazione e dalla sua responsabile, Emilia Genzano, è stata quella della frazione Annunziata: scorci suggestivi ed emozionanti hanno condotto i visitatori in un percorso che ha trovato il suo culmine nella scena della Natività. Mestieri, arti, momenti di vita vissuta hanno fatto da cornice ad un appuntamento oramai diventato un classico del Natale morronese.

A rendere ancor più particolare l’atmosfera ci ha pensato il mercatino natalizio, con la particolarità che alcuni degli espositori erano presenti all’interno del percorso ed anche loro in costumi del ‘700 napoletano, recitando la loro parte di figuranti all’interno della varie scene.

Soddisfazione è stata espressa dal primo cittadino Pietro Riello (nella foto con tutti i figuranti del Presepe) che, nel lodare il lavoro svolto dall’associazione “Casa Betania”, ha anche ricordato a tutti l’ultimo appuntamento con il cartellone natalizio, lunedì 6 gennaio, con inizio alle ore 16.30, alla ludoteca de “Il Cenacolo”, affidato al Centro per l’infanzia “Baby Birba” che organizzerà una serie di attività per i più piccini, dal titolo “Aspettando la Befana”, con l’arrivo di una “magica befana” che distribuirà a tutti i bambini una calza piena di dolciumi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico