Aversa

Pallavolo, la Exton chiude l’anno da vincente

 Aversa. La Exton Volleyball Aversa chiude nel migliore dei modi l’anno 2013 battendo 3-0 (25-18; 25-15; 25-21) la Bcc Nep Castellana.

Per la squadra del Presidente Di Meo sono nove i turni disputati nel girone G del campionato di serie B2 maschile. Nove turni che vedono la capolista normanna imbattuta con 25 punti. Non si poteva chiudere diversamente quest’anno pieno di successi, contro un Castellana forte di tanti nuovi innesti di categoria ma con un solo punto in classifica e zero raccolti al PalaJacazzi dove la squadra di coach Nappa è stata implacabile a partire dal primo set quando, dopo aver mantenuto due punti di vantaggio al primo time-out tecnico (8-6), ha allungato sul 19-16 con un block out di Rispoli lasciando, poi, a diciotto gli avversari pugliesi sconfitti sul venticinque da una doppia di Bacca.

Dominio normanno, nonostante la squadra di coach Guglielmi abbia tentato di far quanto poteva affidandosi a Salerno e Bacca, anche nella seconda frazione di gioco. A Di Santi il compito di fissare sull’8-5 il punteggio al primo time out tecnico per la squadra di coach Nappa che fa salire in cattedra il solito Falanga che sfonda al centro incontrastato. Così come Fasulo sulla banda che realizza il punto del 23-13 su palleggio del neo entrato Adam Quarantelli.

A siglare il 25-15 è ancora Falanga che porta sul 2-0 la Exton Aversa. Nel terzo set la Bcc Nep Castellana prova ad opporsi con ogni mezzo con una difesa quasi imperforabile che tiene fino al 24-20 firmato da Giacobelli innescato dalla regia di Di Giorgio.

A chiudere il match sul 25-21 è sempre lui, il centrale Falanga. Con il successo sul Castellana, che fa volare a venticinque punti in classifica, la Exton Aversa ottiene il nono successo in campionato su altrettante gare disputate e chiude, così, un anno disputato da protagonista: «E’ un anno molto positivo – dice Ignazio Nappa – calcolando anche che abbiamo disputato tre partite di Coppa vincenti e, dunque, sono dodici le gare totali che ci vedono imbattuti. Non posso che essere soddisfatto e come me i ragazzi e tutta la dirigenza».

«Abbiamo disputato una buona gara – aggiunge il tecnico normanno – nonostante avessimo diversi giocatori che avevano problemi fisici. I ragazzi hanno una condizione tale per cui anche una sostituzione non rappresenta alcun tipo di problema. Tutti meritano quello che stanno facendo. Sapevamo che il Castellana, grazie ai nuovi innesti con giocatori anche di categorie superiori, non era certo quella di tre settimane fa. I ragazzi, però, hanno capito che bisognava metterci impegno ed attenzione come nelle altre partite e lo hanno dimostrato anche in campo».

Ora per la Exton Aversa è tempo di vacanze anche se la testa va già ad un gennaio pieno di impegni importanti, come conferma il palleggiatore Giovanni Di Giorgio: «Non poteva andare meglio con un 3-0 in casa come ultima gara – dice – ora ci godiamo le vacanze preparandoci ad un mese di gennaio dove avremo un continuo di Campionato difficile per chiudere il girone d’andata e la Coppa Italia. Abbiamo dovuto dare il massimo contro il Castellana per conquistare tre punti e ce lo aspettavamo. Abbiamo affrontato i pugliesi nel modo giusto ed è andata bene».

«C’è grande soddisfazione per aver battuto il Castellana – commenta il Presidente Sergio Di Meo – ma anche per la grande risposta della squadra orfana di due giocatori importanti come Montò e Scialò. Chi è sceso in campo si è comportato benissimo e questa è la dimostrazione che abbiamo fatto una campagna acquisti oculata con giocatori tra loro intercambiabili. La nona vittoria consecutiva in Campionato arriva a coronamento di un anno fantastico per la nostra società, fatto di programmazione e vivacità culturale tipiche dello sport. Ora ci attende un gennaio molto importante con la chiusura del girone d’andata del campionato che potrebbe vederci segnare un solco importante verso la B1 e la Coppa Italia nella doppia sfida con il Lagonegro».

La Exton Volleyball Aversa si gode ora il meritato riposo con la testa ad un gennaio pieno di impegni tra Coppa Italia e Campionato. Naturalmente rivolgendo tanti auguri di Buon Natale a tutti i tifosi che potranno incontrare la squadra e la dirigenza mercoledì, 18 dicembre, alle 19.30, al Delikatessen in via Seggio dove ci sarà il consueto scambio di auguri societario.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico