Aversa

L’Alp Volley vince il derby contro la Volalto

 Aversa. L’Alp Volley fa suo il derby contro la Volalto e conquista la quarta vittoria consecutiva nel campionato di serie C femminile.

La squadra allenata da Stefano Narducci ha impiegato quattro set per piegare le avversarie. La formazione ospite, infatti, si è dimostrata combattiva e determinata a fare risultato tra le mura della palestra “SMS De Curtis” di Aversa. Tre punti utili per scavalcare posizioni in classifica e che dimostrano quanto la squadra stia crescendo partita dopo partita.

La ripresa dell’Alp Volley è iniziata con la vittoria contro il Sant’Agata, la prima ottenuta in campionato dopo quattro giornate di digiuno. Proprio in quell’occasione, il presidente Gianni Apicella ha affermato che la vittoria avrebbe aiutato la squadra a superare il momento difficile che stava attraversando. Dopo Sant’Agata, infatti, le aversane hanno battuto anche l’Avellino, l’Arzano e si sono aggiudicate il derby contro la Volalto.

«Il nostro affiatamento sta migliorando – ha commentato il capitano Flora Canzanella – siamo più unite e pronte a sostenerci a vicenda soprattutto nei momenti difficili della partita. La nota dolente è che continuiamo ad essere poco costanti, alternando azioni di gioco spettacolari ed errori. Dobbiamo concentrarci maggiormente e lavorare sodo per limitare il numero degli errori che commettiamo. Questa pecca, al momento, offusca il potenziale della squadra».

Un banco di prova attende ora l’Alp Volley. Sabato 14 dicembre, alle ore 19, la squadra andrà in trasferta a Barra per confrontarsi con la prima della classe, il Centro Ester. La formazione napoletana vanta ben otto vittorie su altrettante gare disputate. Tra le squadre battute figurano anche il Benevento e lo Scafati, compagini che sulla carta risultano essere le principali pretendenti ai play off. Priorità della formazione di Aversa è trovare quanto prima la continuità nel gioco per non interrompere la striscia di risultati positivi ottenuti nelle ultime quattro giornate.

«L’ideale sarebbe conquistare punti nelle prossime due partite – ha concluso Canzanella – ciò ci permetterebbe di muovere la classifica ed essere più consapevoli delle nostre possibilità. Il Centro Ester è un esame difficile da superare, ma faremo del nostro meglio per portare punti a casa».

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico