Aversa

Biblioteca, al via i lavori di riqualificazione

 AVERSA. Al via da lunedì mattina, i lavori di sistemazione di quella che ad oggi è definita biblioteca comunale dedicata a Gaetano Parente, realizzata all’interno di palazzo Gaudioso, a quanto pare impropriamente stando alle dichiarazioni fornite dall’assessore alla cultura il vicesindaco Nicla Virgilio.

Il bando necessario all’espletamento della gara, pubblicato a settembre 2011 prevedeva la realizzazione di un nuovo ambiente archivio da allocarsi nel piano sottotetto, il ripristino di buona parte del manto di copertura, la realizzazione di alcuni tramezzi per creare dei nuovi ambienti, l’istallazione di nuovi corpi luminosi, l’inserimento di pannelli impermeabili sottotegola, l’installazione di rilevatori di fumo e di ulteriori estintori da allocarsi sia all’interno che all’esterno, dopo oltre due anni passa alla fase realizzativa.

Il cantiere dovrebbe concludersi entro la prima metà di gennaio ed è destinato a sistemare innanzitutto il tetto dell’edificio, così che non vi siano più infiltrazioni di acqua che danneggiano la struttura e tutto quanto contenuto. Inoltre, come previsto dal bando di gara, provvederà ad effettuare tutti quanti gli interventi necessari per garantire la sicurezza degli utenti in caso di incendio, così che sia possibile ottenere dai vigili del fuoco la certificazione necessaria per garantire l’agibilità della struttura che, insieme agli atti di competenza della Soprintendenza ai beni artistici e culturali di Caserta, permetterà di ratificare il cambio d’uso della struttura da museo civico a biblioteca.

Solo allora sarà possibile valutare la fattibilità del prolungamento dell’orario di funzionamento chiesto dai Giovani Democratici che, ad oggi, coincide con quello degli uffici comunali. Intanto, si aspetta ancora l’installazione del contatore del gas per rendere funzionante il riscaldamento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico