Aversa

“Aversa Millenaria”

 Aversa. Domenica 15 dicembre, nel Complesso di Sant’Antonio, parte ufficialmente “Aversa Millenaria”, un nuovo progetto dell’associazione “Aversaturismo” per contribuire alla valorizzazione della Città attraverso un percorso celebrativo dei suoi mille anni.

L’approssimarsi di un evento così evocativo come il Millennio costituisce, infatti, un’occasione unica ed irripetibile per Aversa nell’aspirare, legittimamente, ad un’importante visibilità dal punto di vista mediatico, turistico, culturale ed economico.

“E’ solo un’anteprima – spiega Sergio D’Ottone, presidente di Aversaturismo – di un percorso culturale che vorremmo condividere con altri compagni di viaggio e che ha già in programma una tappa molto importante: un convegno sui Normanni di Aversa, previsto per la prossima primavera 2014, in una prestigiosa location ,non a caso, lontano da Aversa,per accendere meglio,attraverso una studiata strategia di marketing,i riflettori dei media sulle iniziative celebrative del Millennio”.

Il programma di domenica prevede la realizzazione di due eventi di particolare rilievo.Si inizia alle 17.30, nella sala conferenze del Chiostro, con l’incontro/dibattito “Aversa fondata nel 1022”, in cui l’ingegner Romualdo Guida, socio fondatore di Aversaturismo, presenterà la sua tesi sull’anno di fondazione normanna di Aversa. Si prosegue alle 19.30, in chiesa, con il concerto d’organo dell’affermato organista Mauro Castaldo, docente al Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento e socio onorario di Aversaturismo.

Si continua con un programma molto accattivante, una tradizione natalizia ormai consolidata e nel contempo l’innovativo percorso musicale “Alla scoperta degli organi storici di Aversa”, alla sua settima edizione, ideato dal professor Vincenzo Marrandino, socio fondatore di Aversaturismo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico