Aversa

Auto rubate e reimmatricolate in Germania: arrestato 36enne aversano

 Aversa. Saverio Molitierno, 36 anni, di Aversa, è stato arrestato dalla squadra mobile di Caserta, diretta dal vicequestore Alessandro Tocco, in esecuzione di un mandato di arresto europeo in quanto indagato in Germania per associazione a delinquere, falso e ricettazione.

Insieme ad altri connazionali, l’uomo avrebbe venduto sul mercato tedesco numerosi veicoli, di cui era stato denunciato il furto in Italia, dopo che ne erano stati alterati numeri di telaio e contrassegni. Poi, secondo le risultanze investigative, i membri dell’organizzazione, fornendo false identità e muniti di documentazione contraffatta inerente le vetture, provvedevano ad immatricolarle presso gli uffici della motorizzazione tedesca e, ottenuta la relativa documentazione, le ponevano in vendita tramite internet, con inserzioni su siti specializzati.

Nel corso dell’operazione veniva eseguita una accurata perquisizione nell’abitazione di Molitierno dove i poliziotti sequestravano numeroso materiale cartaceo ed informatico ritenuto di grande interesse investigativo. E’ stato associato al carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico