Aversa

“Albergo dei poveri”: le immagini del blitz a Palazzo Orineti

 Aversa. Irruzione della polizia municipale, mercoledì mattina, nello storico Palazzo Orineti – ex Pime dove è stato rinvenuto un vero e proprio dormitorio di extracomunitari.

Un uomo è stato fermato e portato al Comando per l’identificazione e gli altri accertamenti del caso. Una volta divelto il lucchetto nel cortile dell’edificio, sono stati trovati abiti su alcuni stendini posti nel cortile, sotto l’androne, oltre ad una discarica di calcinacci e vecchi arredi scolastici.

Nelle stanze una decina di “letti” fatti solo di materassi, con comodini improvvisati, così come cucine con fornelletti elettrici. Una condizione di assoluta carenza igienico-sanitaria, denunciata da Pupia lo scorso 11 novembre.

Il Palazzo Orineti, successivamente occupato dal Pime e, poi, per decenni, dall’istituto scolastico Alberghiero, si era dunque trasformato in una sorta di “albergo dei poveri”. Gli agenti hanno chiuso l’edificio. Nei prossimi giorni saranno murati gli ingressi in modo che nessuno possa più accedere abusivamente.

VIDEO

clicca per ingrandire

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico