Teano - Vairano Patenora - Caianello - Pietravairano - Riardo

Finanziamenti regionali, la Giunta Di Benedetto predispone i progetti

 TEANO. Tre le delibere approvate tra il 25 e il 26 novembre dalla giunta presieduta dal sindaco Nicola Di Benedetto.

In primis, l’attivazione del servizio di trasporto scolastico anche per la scuola dell’infanzia, in modo da poter soddisfare le continue richieste dei cittadini interessati. “Con tale provvedimento – spiega il sindaco – si è stabilito di dotare del servizio i plessi di Teano, Teano Scalo, Casale e Pugliano. Il trasporto scolastico sarà disponibile per il solo percorso di andata, utilizzando i mezzi e le risorse umane già disponibili”.

L’esecutivo ha poi fornito le necessarie indicazioni per la predisposizione di proposte progettuali da presentare alla Regione Campania per candidare il Comune di Teano al finanziamento di opere e di lavori ritenuti strategici per l’attuazione del programma amministrativo. In particolare, è stato incaricato l’Ufficio tecnico comunale di provvedere ad elaborare gli atti necessari a proporre le seguenti candidature: lavori di completamento e realizzazione dei sistemi idrici, fognari e depurativi nel territorio comunale; lavori di completamento dell’istituto ‘Regina Margherita’ con sistemazione dell’area a verde annessa e collegamento verticale, i cui progetti sono già disponibili negli archivi comunali. “Dati i probabili vincoli temporali per l’esecuzione delle opere, all’Ufficio tecnico è stato fornito l’indirizzo di estrarre proposte progettuali eseguibili in tempi brevi e finalizzate a risolvere le situazioni più urgenti”, spiega ancora il primo cittadino. Inoltre, si è provveduto all’attribuzione della massima priorità agli interventi sulla rete fognaria e sul sistema di depurazione.

Altro provvedimento riguarda le modifiche allo schema di convenzione per la copertura temporanea e parziale del posto vacante di comandante dei vigili urbani. Con questa deliberazione, a breve, come sottolinea Di Benedetto, “sarà possibile colmare la grave lacuna d’organico determinatasi con la conclusione della procedura di mobilità del dottor Antonio Di Nardo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico