Succivo

Pignoramenti per tasse non pagate, raccolta firme di solidarieta’

 SUCCIVO. Domenica mattina il Gruppo di “Progetto per Succivo”, capeggiato dai consiglieri comunali Franco Dell’Aversana e Antonio D’Errico, sarà in piazza IV Novembre, dalle 10 alle 13, per raccogliere firme per chiedere maggiore attenzione ai cittadini meno abbienti che hanno difficoltà a pagare le imposte comunali.

“Ormai – si legge nel documento che presenta l’iniziativa – tutti noi abbiamo preso atto della fallimentare gestione amministrativa dell’attuale maggioranza che dopo quasi tre anni, d’impegnativo studio, nulla ha prodotto ma molto ha distrutto. Principalmente, con la dichiarazione del dissesto finanziario ‘inutile’ hanno solo determinato un notevole incremento della pressione fiscale per tutti i cittadini, disinteressandosi completamente delle problematiche che più inquietano la cittadinanza. In questo periodo di crisi economica e di lavoro, i pignoramenti che sta effettuando la So.Ge.R.T. s.p.a., per pochi centinaia di euro, specie nei confronti di cittadini in grosse difficoltà economiche, passano nell’assoluta indifferenza dei nostri “Bravi e Studiosi” amministratori che continuano a percepire i propri stipendi. C’è bisogno di chiarezza ! In considerazione delle numerose istanze provenienti dai nostri concittadini che lamentano abusi nelle modalità di riscossione e accertamento dei tributi da parte della So.Ge.R.T. s.p.a., società che gestisce il servizio di riscossione per il Comune di Succivo, sentiamo il dovere, nell’interesse dei cittadini, di chiedere spiegazioni. Più di una volta abbiamo richiesto un incontro con la stessa So.Ge.R.T. per ottenere chiarimenti. Per tale incontro siamo ancora in attesa di risposta. Le tasse vanno pagate, ma bisogna tutelare i cittadini di fascia debole. E’ ormai chiaro il senso collettivo di sfiducia nei confronti dell’attuale amministrazione più volte colpevole di non saper fornire spiegazioni e soprattutto incapace di farsi portavoce delle esigenze dei cittadini ‘Tutti’. La politica non può e non deve ridursi ad una mera rappresentanza senz’anima. Pertanto, abbiamo organizzato per domenica, in piazza IV Novembre una raccolta di firme per sollecitare l’amministrazione comunale tutta a farsi carico di questa problematica. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare ed a rendere il proprio contributo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico