Sant’Arpino

“Risvolti psicologici e sociali nella Terra dei Fuochi”

SANT’ARPINO.

Grande successo giovedì scorso per il convegno dal titolo “Risvolti psicologici e sociali nella Terra dei Fuochi: cosa possiamo fare?”.

Una sala convegni gremita ha partecipato all’iniziativa che rientra nell’ambito della settimana del benessere psicologico. Ad aprire il convegno la consigliera Imma Quattromani che ha portato i saluti del sindaco Eugenio Di Santo e il presidente dell’Ordine degli psicologi Raffaele Felaco.

L’introduzione è stata affidata al parroco di Caivano don Maurizio Patriciello. Sono poi intervenuti il professore Francesco Ruotolo, psicologo e dottore di Ricerca in Scienze della Mente, che ha affrontato il tema “Eco-sostenibilità”: la Psicologia per il cambiamento”; il medico Paolo Milan Psicoterapeuta esperto in Medicine Complementari che si è occupato del tema “Tossici ambientali, come agiscono e cosa possiamo fare per difenderci”; il presidente dell’Erreplast Antonio Diana. Ha moderato i lavori la psicologa psicoterapeuta Anna Lamo. Al termine del convegno i partecipanti sono stati coinvolti dalla compagnia “Donastorie” in una performance di Playback Theatre dal titolo “Storie di vita nella Terra dei Fuochi”.

“E’ stata una grandissima soddisfazione per noi – dichiara la consigliera Quattromani – vedere tantissime persone partecipare ad un’iniziativa che la nostra amministrazione ha voluto fortemente. Affrontare una tematica come quella dei risvolti psicologici delle problematiche affliggono la nostra terra è fondamentale, oggi più che mai, in una fase storica in cui non ci si può fermare ma bisogna continuare a lottare affinchè i nostri territori possano avere un futuro dignitoso. La qualità della vita e dell’ambiente che ci circonda è fondamentale per il benessere psicologico di tutti ed è ciò che è emerso dai vari interventi dei relatori che ci hanno onorato della loro presenza e ai quali va il mio ringraziamento e quello dell’intera amministrazione comunale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico