Sant’Arpino

Atto vandalico alla sede di Sel: sfondato vetro all’ingresso

 SANT’ARPINO. La scorsa notte la sede del locale circolo Sel “Don Andrea Gallo” è stata oggetto di un atto vandalico da parte di sconosciuti.

E’ stato sfondato un vetro della porta d’ingresso, probabilmente con un calcio (come si può notare dalla foto). “Quasi certamente – commentano i vendoliani – in seguito all’esito delle primarie provinciali del Partito Democratico qualche ‘scontento’ ha pensato bene di sfogarsi con la sede del partito di Sinistra Ecologia e Libertà, noncurante del fatto che si tratta di due entità diverse, con persone diverse. Non capiamo il perchè di quest’atto, non abbiamo niente a che fare con il Pd, abbiamo condiviso la sede assieme ai Giovani Democratici semplicemente per una questione logistica riunendoci separatamente e mantenendo ognuno il proprio simbolo e i propri ideali”.

Il presidente cittadino del Pd Felice D’Antonio aveva infatti dichiarato che la sede del partito è al civico 6 di via De Gasperi. “Nel Partito Democratico di Sant’Arpino – affermano ancora da Sel – la situazione era, è e rimane incandescente. C’è una vera lotta di potere interna che ha lacerato i principi e l’ideologia stessa del Partito che dovrebbe essere la casa della democrazia ma non lo è. Sant’Arpino sta diventando sempre più invivibile e questo è solo l’ultimo dei fatti che stanno succedendo nel nostro paese, una volta tranquillo ma ora in preda all’ira di qualsivoglia sconosciuto o del rapinatore di turno. Possiamo solo vivamente condannare con forza questi episodi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico