Orta di Atella

Terra dei Fuochi, AgriAtella: “Non ci sono metalli pesanti in frutta e verdura”

 ORTA DI ATELLA. “Non vi è traccia di metalli pesanti in frutta e verdura coltivata nelle campagne dell’agro atellano”. Lo ha riferito l’agronomo Gaetano D’Ambrosio in occasione della riunione del “Comitato AgriAtella”, tenutasi nell’aula consiliare di Succivo.

“Abbiamo compiuto una serie di analisi prelevando campioni dai terreni di Caivano, Succivo, Orta di Atella e Gricignano, verificando che in una serie di prodotti, come zucchine, peperoni, melenzane e lattuga, non vi è nessun tipo di metallo pesante. Questo, tra l’altro, era già sostenuto da una base teorica poiché le piante non assorbono metalli in quanto non li riconoscono come nutrienti”, sottolinea D’Ambrosio che, quindi, tranquillizza i cittadini della cosiddetta “Terra dei Fuochi” già preoccupati per la loro salute dinanzi al fenomeno degli sversamenti abusivi e dei roghi tossici.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico