Italia

Sequestrati 140mila pastelli tossici per bambini

 REGGIO EMILIA. Oltre
140mila pastelli provenienti dalla Cina sono stati sequestrati in 800 negozi in
tutta Italia. I colori fluorescenti, usati dai ragazzi e dai bambini anche in
età prescolare, sono infatti risultati tossici e dannosi per la salute.

I
sequestri sono avvenuti nel magazzino della società importatrice (in provincia
di Reggio Emilia) e in un container proveniente dalla Cina.

I finanzieri hanno
poi chiesto delle analisi chimiche: oltre 110mila pastelli fluorescenti sono
risultati tossici per la presenza nella vernice esterna di una sostanza in concentrazione
tale da poter causare deficit mentali e fisici nei più piccoli, pericolosa in
particolare per lo sviluppo dell’apparato riproduttivo, e capace di provocare
danni seri e permanenti agli organi interni, compresi effetti cancerogeni.

Si
tratta di ftalati di tipo DEHP, presenti a un livello tre volte superiore a
quello consentito che possono portare a varie patologie come disturbi ai reni,
ai polmoni e all’apparato riproduttivo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico