Italia

Letta: “Imu non si paga. Discorso chiuso”

 ROMA. “La
decisione di cancellare la prima e la seconda rata dell’Imu per il 2013 è già
stata assunta, e non si torna indietro”.

Lo ribadisce il premier, Enrico Letta, poco prima di una conferenza
stampa a Palazzo Chigi. “Cosa diversa è quanto ha sostenuto il ministro Saccomanni, peraltro ripetendo quanto
anche io ho più volte affermato: la copertura per eliminare questa tassa è
onerosa e difficile, ma ci stiamo lavorando”.

Letta è tornato a parlare
anche della “nota questione dell’acciaio”.
Per il presidente del Consiglio, si è trattato di un cortocircuito comunicativo:
“ho letto profluvi di articoli su cosa avrei voluto dire per una frase che non
ho mai detto, Non c’è da parte mia nessun cambio di passo o volontà strategica
– ha spiegato Letta confermando un problema di traduzione di una frase
idiomatica -, rassicuro chi ha deciso di occuparsi di questo tema”.

“L’abolizione
dlel’Imu? Noi non ne abbiamo mai dubitato, la cosa peggiore per qualsiasi
governo è di dire formalmente che un provvedimento si farà e poi non farlo,
perché questo crea disaffezione”, sono state invece le parole del ministro del
Pdl Maurizio Lupi intervenuto nella
conferenza stampa con Letta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico