Italia

Letta: “Governo più forte senza Berlusconi”

 ROMA. “Il tema
della squadra di governo al momento non si pone”. Lo ha detto il premier, Enrico Letta in una conferenza stampa a palazzo Chigi su un
possibile rimpasto.

“Mi aspetto atti conseguenti dai membri che sono al governo
e appartengono a Forza Italia, forza politica che non ha votato la fiducia alla
legge di stabilità”, ha aggiunto.

“Nei prossimi giorni avrò modo di discutere con i diversi
rappresentanti della coalizione: ora abbiamo bisogno di concludere i provvedimenti
all’esame del Parlamento”, ha detto il premier.

“Ho intenzione di fare un giro
di consultazioni che non posso non completare dopo l’8 dicembre per ovvi motivi
e che mi darà il quadro di quali saranno le forme e i modi con i quali
incarnare il senso di rafforzamento del Governo alla luce del voto sulla legge
di stabilita”, ha detto Letta.

Il voto di fiducia di questa notte ha consegnato
un risultato importante, i numeri “sono gli stessi che aveva Berlusconi nella
legislatura 2008, dunque sbaglia Forza Italia a parlare di maggioranza risicata”.

“Vorrei evitare che partisse l’idea che i numeri sono insufficienti – ha ribadito
Letta – sono numeri giusti, più forti e
coesi che userò per applicare il programma che abbiamo con più determinazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico