Italia

Anziana trovata morta nel Casertano: forse rapina finita in tragedia

 CASERTA. Potrebbe essere stata una rapina quella sfociata nella morte di Concetta Bove, 80enne di Maddaloni (Caserta), trovava morta nella tarda serata di martedì nella sua abitazione di via Maddalena.

Sul posto i carabinieri della locale compagnia, guidati dal capitano Nardò,dopo essere stati avvertiti dalla figlia dell’anziana, preoccupata perché la madre non si era fatta sentire. Il cadavere della donna era in bagno.

Sconosciute, al momento, le cause della morte. I primi indizi rilevati, come alcuni cassetti aperti,farebbero propendere per un’aggressione a scopo di rapina, anche se gli investigatori preferiscono attendere l’esito degli esami medici prima di indagare ufficialmente per omicidio. L’anziana potrebbe essere morta per un malore, considerando che non c’erano sul corpo segni apparenti di violenza.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli - "Maggio all'Infanzia", gli studenti abbattono i muri interiori (23.05.18) https://t.co/OdOTAGzlJS

Napoli - Cyber Security, l'evoluzione della sicurezza nell'ecosistema 4.0 (22.05.18) https://t.co/knK1YZ1qlZ

Napoli - Vulva Forum per la prevenzione dell'infezione da Hpv (22.05.18) https://t.co/E0jy5fxOkP

Aversa, sequestrate auto senza assicurazione in zona Tribunale - https://t.co/DttZRVOQR4

Condividi con un amico