Home

Germania, Loew: “L’Italia è un avversario unico”

 Ammirazione, rispetto e un pizzico di provocazione. Il ct della Germania, prossimo avversario in amichevole dell’Italia, Joachim Loew …

… ha parlato degli azzurri: “L’Italia è una squadra furba, sono artisti dell’illusionismo. Non ci potrebbe essere un avversario migliore a novembre perché è una nazionale unica al mondo. Quando pensi di avere il controllo del gioco, ti sorprende”.

Poi un avviso a tutti: “Nessuno ha il posto assicurato”. Il commissario tecnico tedesco ha dovuto difendersi dalle accuse interne sullo stile di gioco: “Non siamo il Bayern Monaco né il Borussia Dortmund – ha sbottato -. Noi siamo la Nazionale tedesca e abbiamo il nostro modo di giocare”.

Riguardo la situazione infortunati: “Klose non sarà in grado di giocare e starà fuori 2-3 settimane per il problema alla spalla. Mertesacker invece resterà a Londra per ora, si unirà a noi settimana prossima. E’ un peccato per Gomez e Klose, ma ho altri giocatori di livello. A tutti ho detto che non ci sono molte partite da giocare da qui al Mondiale e tutti devono sentirsi titolari, ma se qualcuno pensa di avere il posto assicurato si sbaglia”.

Quella contro l’Italia sarà la 100ma panchina di Loew: “Non poteva esserci avversario migliore – ha assicurato -. Sono una squadra unica che riesce a gestire, cambiare ed aggiustare il loro gioco come nessun’altro. Quanto pensi di avere in pugno la partita, spuntano fuori e cambia tutto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico