Esteri

Portogallo, irrompe in un ristorante e sequestra clienti: 2 morti

 LISBONA. Ha fatto irruzione in un ristorante portoghese diffondendo paura e terrore tra le persone presenti nel locale.

È stata una lunga notte per i poliziotti portoghesi che sono riusciti ad entrare nell’edificio solo alle luci dell’alba. La vicenda è avvenuta nella notte tra sabato e domenica, in un locale nel centro di Pinhal Novo, tra Lisbona e Setùbal, dove due persone hanno perso la vita.

L’aggressore, originario dell’Est Europa, è entrato armato nel ristorante prendendo in ostaggio alcuni clienti. Solo sette ore dopo il sequestro, la polizia locale è riuscita ad entrare nell’edificio, intorno alle 5 di domenica mattina. Uno scontro a fuoco tra gli agenti e il sequestratore ha permesso di liberare gli ostaggi.

L’uomo ha perso la vita, ucciso dagli agenti, che hanno trovato sul posto anche un altro cadavere: un agente della Guardia Nazionale Repubblicana che era stato preso in ostaggio. Oltre all’agente che è rimasto vittima dell’agguato, sono state ferite sei persone.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico