Esteri

Egitto, lite durante fila per il pane: 10 morti

 CAIRO. Erano in coda per prendere il pane quando è scoppiata una violenta lite in cui, lo scorso mese, un uomo ha perso la vita.

Da quell’episodio di violenza, è scoppiata tra le due famiglie coinvolte, una vera e proprio faida. Da una banale lite per chi dovesse avere il primo posto in fila per acquistare il pane, all’uccisione di un uomo che è stata una vera e propria “dichiarazione di guerra” per le famiglie, a tal punto che il numero di vittime è salito a 10. Questa mattina sono stati ascoltati in tribunale i quattro membri della prima famiglia, accusati di aver ucciso l’uomo che apparteneva alla tribù Shaibaa.

Ma non contenti del verdetto emanato, i familiari della vittima hanno deciso di farsi giustizia da soli, hanno inseguito i loro nemici e ucciso 2 persone, compreso il loro autista. Come una sorta di “botta e risposta”, la famiglia ha reagito recandosi presso l’abitazione dei membri della tribù Shaibaa, uccidendo sei persone. La vicenda è avvenuta ad Assuit, nel sud dell’Egitto, ed è stata riportata dal quotidiano israeliano Ynet.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico