Cesa

Congresso Provinciale Pd: trionfa Vitale

Da sin: Enzo Guida, Antonietta De Michele, Michele AutieroCESA. Con 104 voti, Raffaele Vitale stravince le votazioni per la segretaria provinciale del Pd nella locale sezione.

Il giovane sindaco di Parete ha vinto con una percentuale di circa l’83% staccando di parecchio il suo avversario politico, Peppe Roseto che ha ottenuto 22 preferenze.

In totale gli iscritti al Pd Cesano sono 134, di cui 24 i nuovi iscritti che hanno avuto la possibilità di tesserarsi domenica mattina nella sede di piazza De Michele, durante lo svolgimento delle elezioni. Folta la presenza dei cesani nella lista del collegio di Aversa a sostegno di Raffaele Vitale.

Secondo gli ultimi dati attendibili, sarebbero entrati a far parte del Congresso Provinciale l’avvocato Antonietta De Michele e l’architetto Michele Autiero. Resta ancora da definire, invece, l’ipotetico ingresso dei restanti candidati cesani. Soddisfatto il coordinatore del circolo Pd di Cesa, l’avvocato Enzo Guida che ha affermato: “Siamo soddisfatti, in primo luogo, per la ampia partecipazione al congresso che c’è stata da parte degli iscritti. L’attenzione verso questo appuntamento è stata tanta, al punto che si sono registrate nuove adesioni da parte di giovani che andranno a costituire l’ossatura del costituendo gruppo locale dei Giovani Democratici. Per quanto riguarda il risultato finale che ha visto prevalere la lista del neo segretario Raffaele Vitale, tengo a sottolineare che nel nostro circolo è stata raggiunta una delle percentuali più alte di adesione, avendo toccato quasi l’83% in favore del sindaco di Parete.

Testimonia, questo risultato, sia l’impegno dei candidati sia l’importante ruolo che il nostro circolo è in grado in svolgere nello scenario provinciale. Concluso il congresso provinciale, l’invito che rivolgo a tutti è quello di lavorare per il Partito Democratico della provincia di Caserta, affinché sia il partito di tutti, di coloro che hanno vinto e anche di chi non ha vinto. Archiviata questa fase, ora occorre programmare ed organizzare per bene l’appuntamento delle primarie dell’8 dicembre per scelta del segretario nazionale. Contiamo nei prossimi giorni di far partire il comitato locale a sostegno della candidatura di Matteo Renzi.

Dobbiamo poi interessarci delle vicende amministrative, in quanto tra poco si dovrà discutere in consiglio comunale del bilancio di previsione. Il documento in questione, già approvato dalla giunta comunale, prevede un incremento della tassazione locale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico