Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Scioperano avvocati sammaritani: rinviati processi a Cosentino e Landolfi

 CASAL DI PRINCIPE.Con l’astensione degli avvocati del Foro di Santa Maria Capua Vetere, partita lunedì, saltano le udienze dei processi ai politici di Terra di Lavoro.

Dopo la ripresa a singhiozzo delle udienze in seguito alla pausa estiva, arriva un’altra ondata di scioperi. E per protestare contro il mancato funzionamento del tribunale di Napoli Nord si blocca, quasi a dispetto, anche quello di Santa Maria Capua Vetere.

È saltata, lunedì, l’udienza del processo a carico dell’ex sottosegretario all’Economia, Nicola Cosentino, rinviata al 18 novembre. Rinviata anche quella fissata per l’ex ministro Mario Landolfi, prevista sempre per lunedì, slittata a dicembre. Salterà, probabilmente, anche il processo denominato “Lo Uttaro” dove risulta imputato l’imprenditore che ha gestito una parte della discarica più grande di Caserta e che è stata poi sequestrata nel 2007 con un provvedimento del gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

In calendario, questa settimana, anche il processo al sindaco di Orta di Atella e consigliere provinciale, Angelo Brancaccio, ma è probabile che i legali si asterranno per aderire allo sciopero.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico