Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, tirocini di formazione ed orientamento

 CASAPULLA. Il Comune di Casapulla, diretto dal sindaco Ferdinando Bosco, ha firmato una convenzione con l’Università degli Studi di Napoli ‘Federico II’, per l’attivazione di tirocini di formazione ed orientamento.

La legge numero 196 del 24 giugno 1997, all’articolo 18, prevede la promozione di tirocini e stage a favore di persone che abbiano adempiuto agli obblighi scolastici, al fine di realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro e di agevolare le future scelte professionali soprattutto dei più giovani.

Anche le università possono promuovere tali iniziative, a beneficio di studenti, dottorandi di ricerca e allievi di scuole o corsi di perfezionamento e specializzazione e di master, anche nei diciotto mesi successivi al termine degli studi. Il rettore dell’ateneo napoletano ha rappresentato al Comune di Casapulla la possibilità di avviare un progetto formativo e di orientamento, da svolgersi presso l’Ente di Piazza Municipio, e che vedrà come protagonisti gli studenti. L’università ha presentato uno schema di convenzione, composto da nove articoli, nel quale sono definite le finalità, i contenuti, i tempi e le modalità del piano di orientamento.

La giunta, capeggiata dal primo cittadino Ferdinando Bosco, ha deciso di approvare il progetto, che risulta essere molto conveniente per il Comune dal momento che l’attività svolta del tirocinante sarà completamente gratuita. Dunque, prossimamente, un laureando o laureato della facoltà di Architettura dell’Università ‘Federico II’ di Napoli inizierà il percorso formativo e di orientamento presso i settori Urbanistica e Lavori pubblici del Comune di Casapulla.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico