Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, comitato civico provvede a controlli su acqua e terreni

 CASAPULLA. Durante l’ultimo seduta del Consiglio comunale, i consiglieri di minoranza Piantieri e Martusciello hanno presentato una mozione in cui chiedono di effettuare analisi approfondite sui pozzi d’acqua e su terreni coltivati, al fine di individuare possibili fonti d’inquinamento.

“Purtroppo – spiegano i due esponenti dell’opposizione – la maggioranza ha respinto la richiesta in quanto, come motivata dal presidente Sarogni, risulta essere del tutto inutile visto che i controlli venivano già effettuati dall’Asl e dall’Arpac”.

Il comitato civico ‘Cittadini Attivi’ allora ha deciso di occuparsi delle vicenda. “Ci aspettavamo – dichiarano i promotori – una maggiore presa di posizione dell’amministrazione comunale in merito alla richiesta promossa dalla minoranza consiliare, ma come al solito la maggioranza che governa la nostra cittadina ne ha fatto una questione politica. Il problema dell’ambiente riguarda tutti e la tutela della salute non deve essere oggetto di diatriba politica. Per questo motivo ci faremo carico di effettuare a nostre spese le analisi del territorio, in modo da dare risposte ai nostri concittadini che giustamente chiedono chiarezza e vogliono conoscere le reali condizioni di falde acquifere e terreni”.

“Da cittadini attivi – concludono – abbiamo preso un impegno preciso e vogliamo portarlo a termine, oltre alle tante sfilate e messaggi di solidarietà, preferiamo operare con concretezza, iniziando dal nostro territorio. Invitiamo quanti credono e vogliono dare un contributo fattivo in tal senso, a mettersi in contatto con il nostro comitato per darci una mano ed essere informati sull’evolversi dei controlli”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico