Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Vitulazio, aggrediscono madre e fratello di una ragazza: arrestati

 VITULAZIO. A Vitulazio i carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in flagranza, per danneggiamento e lesioni personali aggravate in concorso, P.Z., 52 anni, e T.Z., 25, entrambi del luogo.

I due, in un’abitazione, aggredivano con pugni, calci e un oggetto contundente un cittadino albanese, residente a Pignataro Maggiore, e la propria madre convivente. L’aggressione, posta in essere per futili motivi, è riconducibile alla frequentazione del giovane con una studentessa, rispettivamente sorella e figlia delle vittime, giunte sul posto per prelevare la ragazza su sua richiesta.

Trasportati all’ospedale “Melorio” di Santa Maria CapuaVetere, i medici hanno riscontrato un trauma cranico minore per l’uomo, mentre per la donna un trauma cranico e una grossa ferita lacero contusa alla testa per cui è stata ricoverata nel reparto di chirurgia con 15 giorni di prognosi.

Gli arrestati, che hanno danneggiato anche l’autovettura di proprietà di una delle vittime, sono stati ammessi al beneficio degli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico