Campania

P3, la Camera autorizza uso intercettazioni su Cosentino

 CASERTA. “L’Aula della Camera, concedendo l’autorizzazione, ha fatto la scelta giusta”. Così la deputata democratica Sofia Amoddio, componente della Giunta delle autorizzazioni a procedere di Montecitorio, dopo il via libera all’autorizzazione all’utilizzo di tutte le intercettazioni riguardanti Nicola Cosentino, richieste dal gip di Roma, nell’ambito dell’inchiesta P3.

92 conversazioni, avvenute tra il 24 settembre 2009 ed il 14 febbraio 2010. Amoddio, che è stata relatrice in Aula del provvedimento, spiega che “la Giunta aveva proposto all’Aula di concedere l’autorizzazione dopo aver valutato la necessità e la rilevanza delle intercettazioni, ritenute casuali e fortuite, e non avendo riscontrato alcun intento persecutorio nei confronti dell’onorevole Cosentino”.

L’ex sottosegretario è tuttora all’Economia è sotto processo a Santa Maria Capua Vetere per presunte collusioni con il clan dei casalesi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico