Campania

Napoli, protesta dei disoccupati “Banchi Nuovi”: traffico in tilt

 NAPOLI. Mattinata di proteste, giovedì mattina, a Napoli, da parte di un gruppo di disoccupati aderenti al gruppo dei “Banchi Nuovi” di Napoli e di Acerra.

In duecento hanno prima bloccato la zona degli svincoli autostradali di via Galileo Ferraris, per poi spostarsi al quadrivio di via Poggioreale impedendo l’accesso alle rampe della tangenziale di corso Malta. Lungo il percorso, i disoccupati hanno rovesciato alcuni cassonetti della spazzatura. Pesanti le ripercussioni sul traffico urbano.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico