Campania

“Napoletano di m…”, polemica su cartelli vicino negozio H&M

 NAPOLI. Prendono le distanze, i responsabili e dipendenti, del punto vendita “H&M” di Napoli, in vico Lungo Gelso, dove, vicino alle uscite di emergenza, in questi giorni sono apparsi dei cartelli con insulti ai napoletani.

“Caro napoletano di m… l’azione di nascondere i tuoi rifiuti dietro le auto in sosta non ti salva dall’essere sporco e vigliacco. Riesci solo a lamentarti se in altre zone d’Italia ti definiscono napoletano di m…”.

Proprio in quella zona spesso vengono abbandonati rifiuti e messe autovetture in sosta vietata, dinanzi alle uscite di sicurezza del negozio. Da lì è nata l’associazione tra l’inciviltà di qualche cittadino e il negozio della nota multinazionale di abbigliamento.

Il titolare del punto vendita ha provveduto a farli rimuovere, condannando l’accaduto, così come i dipendenti, che però chiedono all’Asìa, azienda che si occupa della raccolta rifiuti nel capoluogo, e alla polizia municipale di attuare maggiori controlli nella zona.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico