Campania

Cocaina, smantellato droga market “h24” nel Casertano

 CASERTA. Un “fortino” che i carabinieri della sezione operativa di Aversa, guidati dal tenente Flavio Annunziata, sono riusciti ad espugnare, traendo in arresto due fratelli che gestivano un commercio di cocaina ad ogni ora del giorno e della notte.

L’operazione è scattata la scorsa notte a Gricignano, in via Sant’Antonio Abate, dove i militari del reparto territoriale normanno hanno catturato Antonio Tessitore, 34 anni, e Michele Tessitore, di 22,al termine di indagini partite nell’agosto dello scorso anno e condotte attraverso numerosi appostamenti, addirittura con i militari nascosti per intere giornate in cespugli e su alberi per seguire l’andirivieni di acquirenti dall’abitazione dei due fratelli.

Un edificio altissimo, invalicabile e protetto da un sistema di videosorveglianza sia all’esterno che all’interno che, fino ad oggi, aveva reso impossibile svelare l’attività di spaccio.

Durante le indagini sono state sequestrate numerose dosi di cocaina in possesso degli acquirenti, mentre all’interno dell’abitazione i militari non hanno trovato traccia di sostanze stupefacenti.

A seguire l’intervista al tenente Annunziata che ha illustrato alcuni dettagli dell’operazione, coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico