Napoli Prov.

Casoria, una strada chiusa blocca sviluppo Mc Donald’s

NAPOLI. L’area commerciale Cantariello dove ci sono Ikea e Leroy Merlin è appena a 600 metri. Eppure i clienti del centro commerciale che volessero servirsi da Mc Donald’s devono fare un percorso ben più lungo.

Tutta colpa della burocrazia che da anni tiene bloccata una strada di accesso al fast food. Nel 2008 infatti a seguito di un incidente lungo la curva, la bretella di congiunzione fu sbarrata per ragioni di sicurezza. Da allora è abbandonata. Per ripristinarla servirebbero 80mila euro e solo venti giorni di lavoro. Mc Donald’s e Napoli Futura, le due società che in partnership controllano sette locali campani della catena americana, si sono offerti di mettere loro la cifra, ma finora non hanno avuta nessuna risposta.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, "Il passato nel presente": giornata di studio al Maschio Angioino - https://t.co/m8wqE2cyS6

Trentola Ducenta, Luigi Lorvenni in campo per Sagliocco Sindaco - https://t.co/xXdmunkbnU

Governo, Mattarella convoca Fico per incarico esplorativo - https://t.co/Mqb1xNAidC

Regionali Molise, vince Toma del centrodestra. Fi supera Lega: Berlusconi esulta - https://t.co/Ku8samSxvX

Condividi con un amico