Campania

Anziana trovata morta nel Casertano: forse rapina finita in tragedia

 CASERTA. Potrebbe essere stata una rapina quella sfociata nella morte di Concetta Bove, 80enne di Maddaloni (Caserta), trovava morta nella tarda serata di martedì nella sua abitazione di via Maddalena.

Sul posto i carabinieri della locale compagnia, guidati dal capitano Nardò,dopo essere stati avvertiti dalla figlia dell’anziana, preoccupata perché la madre non si era fatta sentire. Il cadavere della donna era in bagno.

Sconosciute, al momento, le cause della morte. I primi indizi rilevati, come alcuni cassetti aperti,farebbero propendere per un’aggressione a scopo di rapina, anche se gli investigatori preferiscono attendere l’esito degli esami medici prima di indagare ufficialmente per omicidio. L’anziana potrebbe essere morta per un malore, considerando che non c’erano sul corpo segni apparenti di violenza.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Catania, rapina tabaccheria armato di pistola: arrestato 20enne - https://t.co/jC5a5gomZW

Rapine in Brianza, arrestato l'autore di 11 "colpi" in farmacie e supermercati - https://t.co/Kl6HQizaPW

Droga "al profumo di gelsolmino" dall'Albania alla Puglia: 6 arresti - https://t.co/aIuUTRBrKo

Aosta, trovati tra i ghiacci, dopo 25 anni, i resti di due alpinisti dispersi sul Monte Bianco - https://t.co/uBmvVMtzgI

Condividi con un amico