Napoli Prov.

Via Seggio, i vigili: “Situazione rischia di diventare esplosiva””

 AVERSA. “A via Seggio la situazione sta diventando oltremodo pericolosa per noi e per gli avventori in genere che frequentano quella zona in cerca di un po’ di svago.

Rispetto a qualche mese fa ora si sta notando che via Seggio è frequentata da alcuni gruppetti di ragazzi, composti da soli uomini. Dal loro accento si intuisce che non zono aversani e che vengono lì proprio per creare casini ed alimentare risse e quant’altro”. Lo hanno dichiarato gli agenti della polizia locale presenti all’ultimo episodio di violenza in quella strada venerdì sera, dove due ubriachi hanno preso di mira un volontario dell’Associazione nazionale carabinieri.

“Insomma, – continuano – una situazione che rischia di diventare esplosiva se si considera che anche i residenti sono allo stremo e reagiscono, sebbene in qualche isolato caso, in maniera poco ortodossa, come avvenuto due settimane fa, quando è stato lanciato un fumogeno.Intanto, proprio da questa settimana è stata riproposta l’ordinanza che era scaduta lo scorso mese di ottobre, che prevede la chiusura dei locali di somministrazione di bevande e alimenti nei giorni di venerdì, sabato e domenica alle 2, con previsione di pesanti contravvenzioni per quanti non la rispettano. Tutto questo in attesa di quanto deciderà il Tar Campania in merito ad una precedente simile ordinanza, già oggetto di sospensione da parte dei giudici amministrativi. Intanto, infine, la vicenda sarà anche discussa in un consiglio comunale monotematico in programma per il pomeriggio di martedì, su richiesta di sei consiglieri comunali di maggioranza, ritenuti dissidenti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico