Aversa

“Baby Champions League”, Napoli batte Marsiglia 2-0 ad Aversa

 AVERSA. Una doppietta di Gennaro Tutino trascina il Napoli al successo nella quarta giornata di Uefa Youth League, disputata allo stadio “Bisceglia” di Aversa.

I partenopei battono 2-0 il Marsiglia e, tornando alla vittoria dopo due ko consecutivi, guadagnano tre punti importantissimi in chiave passaggio del turno: i ragazzi di Saurini balzano infatti al secondo posto del girone F con 6 punti, sfruttando il 2-2 tra Borussia Dortmund e Arsenal: inglesi in testa con 8 punti, tedeschi terzi a 5. Ritmi alti in avvio di gara ma poche emozioni: i transalpini ci provano da lontano con Vivaldi, mentre i campani rispondono con Liivak, nessun brivido.

La prima vera occasione è targata Napoli con Luperto che al 28′ sul corner di Palmiero colpisce a botta sicura ma trova il riflesso di Sy. Il Marsiglia risponde con azioni di fascia ma, nel momento di massima spinta, subisce il gol di Tutino, grande assente nel match di andata per l’impegno con la Nazionale ai Mondiali Under21, che al 40′ riceve palla al limite dell’area, si accentra e mette in rete sul primo palo.

Si va al riposo sull’1-0. A inizio ripresa il Napoli aumenta la pressione alla ricerca del raddoppio, ma prima Rubino e poi Girardi sciupano due ghiotte chance. Al 59′ arriva comunque la rete dei partenopei ancora con Tutino che trasforma un rigore concesso per un fallo di Dubois, espulso nell’occasione.

Nonostante l’inferiorità numerica il Marsiglia prova a reagire e, dopo aver rischiato di subire il terzo gol di Tutino, ha la grande chance per riaprire la partita al 68′: Rabillard dagli undici metri spedisce però alto. Un colpo terribile per il morale dei francesi, che di fatto mette fine alla partita: il Napoli può festeggiare.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico