Teverola

Rapinavano coppiette nella zona industriale: arrestati

 TEVEROLA. Rapinavano coppiette che si appartavano nell’area industriale tra Aversa e Teverola, sottraendo oro, preziosi, orologi e soldi.

Si tratta di due napoletani, Giacomo Sessa, 38 anni, e Guido Giordano, di 35, e dell’ucraina Olga Tsykaluyk, di 30, arrestati dagli agenti del commissariato di polizia di Aversa. Sono in corso ulteriori indagini per accertare se i tre siano responsabili di altre rapine consumate nell’agro aversano in quest’ultimo anno.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Villa Literno, rubavano energia elettrica da 8 anni: denunciati madre e figlio - https://t.co/1kRJJRzLxP

Giornaliste minacciate e senza scorta: ma Alessandra Tommasino e Tina Cioffo non mollano - https://t.co/pk95zjH7j7

A Napoli studenti in versione "La Casa di Carta" per protestare contro aumento tasse - https://t.co/2Tykepd91V

Aversa, perde il controllo dell'auto e si ribalta all'ingresso del Parco Pozzi - https://t.co/cJt19BEilh

Condividi con un amico