Teverola

Rapinavano coppiette nella zona industriale: arrestati

 TEVEROLA. Rapinavano coppiette che si appartavano nell’area industriale tra Aversa e Teverola, sottraendo oro, preziosi, orologi e soldi.

Si tratta di due napoletani, Giacomo Sessa, 38 anni, e Guido Giordano, di 35, e dell’ucraina Olga Tsykaluyk, di 30, arrestati dagli agenti del commissariato di polizia di Aversa. Sono in corso ulteriori indagini per accertare se i tre siano responsabili di altre rapine consumate nell’agro aversano in quest’ultimo anno.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Collisione tra navi in Corsica: concluse operazioni di recupero carburante (19.10.18) - https://t.co/2dBh8drpGf

Condono, Salvini: "Verità agli atti, per scemo non passo". Lo spread tocca i 340 punti - https://t.co/PvV8z4VElh

Bari, scacco ai Capodiferro di San Girolamo: arresti e sequestri https://t.co/lDMeJPFot5

Condividi con un amico