Sessa Aurunca - Cellole

Mazzeo nuovo presidente della Pro Loco

Bernardo Mazzeo SESSA AURUNCA. Nella seduta del consiglio di amministrazione della Pro Loco di Sessa Aurunca, il presidente Pietro Perrotta ha rassegnato le proprie dimissioni irrevocabili dalla carica, a cui si sono aggiunte anche le dimissioni del vicepresidente, tesoriere e segretario.

Il Consiglio, prendendo atto di tanto, nell’intento di garantire la sopravvivenza e il rilancio dell’associazione, ha nominato all’unanimità nuovo presidente Bernardo Mazzeo (già vicepresidente) che, ringraziando il dimissionario presidente per l’impegno da sempre profuso per il bene dell’associazione, ha accettato la carica riservandosi di indicare nella successiva seduta i nominativi di coloro che avrebbero dovuto ricoprire le restanti cariche previste nell’organigramma.

Nella successiva seduta del Consiglio, tenutasi nella sede dell’associazione il 14 ottobre, il neoeletto presidente ha proposto per la carica di vicepresidente Gabriele Petteruti Lienerknecht, che ha mantenuto – per assicurare continuità nella gestione – anche l’incarico di tesoriere; per lo stesso motivo, è stato confermato per l’incarico di segretario Rosario Ago. Inoltre, il Presidente ha proposto la creazione di uno Staff di n.5 persone e di un Gruppo Operativo a diretto sostegno collaborativo. Tutte le proposte sono state approvate dal Consiglio.

Il neoeletto presidente ha ribadito che l’intento principale della compagine direttiva e del Consiglio tutto dovrà essere quello di avviare un processo di riorganizzazione dell’associazione allargando, innanzitutto, la platea dei soci, vera linfa vitale per la vita associativa (a partire dal 15 ottobre 2013 riapre il tesseramento per l’anno 2014), e rilanciare l’attività con adeguate iniziative per sollecitare la collaborazione sia dell’Ente Comunale, naturale partner privilegiato, di altri enti e degli operatori privati, oltre che di nuovi intermediari attivi nel settore turistico, per contribuire tutti insieme alla promozione ed allo sviluppo socio-culturale e turistico della nostra comunità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico