Sant’Arpino

Sel, i vendoliani santarpinesi a Roma per difendere la Costituzione

 SANT’ARPINO. Il circolo cittadino di Sel “Don Andrea Gallo” aderisce alla manifestazione nazionale in difesa della Costituzione che si terrà a Roma il 12 ottobre dalle 14 in piazza della Repubblica.

“E’ rimasto poco in cui credere in questo Paese. – dicono i vendoliani di Sant’Arpino – Giovani senza prospettiva di futuro, la precarietà che diventa vita, imprese che chiudono, povertà e diseguaglianza che dilagano. Ma se c’è qualcosa che ci tiene ancora legati a un’idea di riscatto, di pace, di diritti, di giustizia sociale, di democrazia è la nostra Costituzione. Se c’è un barlume di speranza per cui crediamo ancora di poter costruire un’Italia migliore, quello è il testo su cui la nostra democrazia pone le basi. Un governo non scelto dagli elettori, saggi improvvisati e tecnici dell’ultima ora, pensano di cambiarla, snaturarla e stravolgerla in maniera spregiudicata e senza nessun coinvolgimento di coloro che ogni giorno ne incarnano i principi e valori: le cittadine e i cittadini italiani”.

Per queste ragioni i compagni del circolo Sel Sant’Arpino aderiscono e invitano tutti a partecipare alla manifestazione di sabato prossimo a Roma, promossa dal comitato “La via maestra”, i cui primi firmatari sono Lorenza Carlassare, don Luigi Ciotti, Maurizio Landini, Stefano Rodotà e Gustavo Zagreberlsky.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico