Sant’Arpino

Lo seguono dall’ufficio postale fino a casa per rapinarlo: arrestati

 SANT’ARPINO. Due uomini di Afragola (Napoli) sono stati arrestati dai carabinieri dopo aver tentato una rapina ad una persona che aveva prelevato denaro dall’ufficio postale.

I malviventi, Massimo Amura,39 anni,e Gennaro Secce, di 42,hanno seguito la vittima, un anziano del posto,dall’ufficio di via De Gasperi fin sotto casa, intimandogli, sotto la minaccia di una pistola, di consegnare la somma di 5mila euro. L’anziano era in bicicletta ed è stato strattonato e scaraventato a terra. I soldi si trovavano nel pantalone della vittima e i due non esitavano a strappargli di dosso l’indumento.

Alcuni passanti, accortisi di quanto stava avvenendo, riuscivano a bloccare uno dei rapinatori, Amura, mentre l’altro si dava alla fuga per le vie del cento. Sul posto, poi, intervenivano i carabinieri che arrestavano prima il rapinatore bloccato dai passantie, poco dopo, anche il complice, rinchiudendoli in carcere. L’anziano, a cui venivano restituiti i soldi, veniva sottoposto alle cure del caso per lo choc subito.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Elezioni Teverola, Biagio Lusini punta a riconquistare la fascia tricolore - https://t.co/TO1l6uL4QL

Aversa, il gruppo Zingaretti chiede assemblea Pd e auspica fine “Sindrome del Marchese del Grillo” https://t.co/6A2LGJVXOv

Bologna, cadono dall'ottavo piano: morti due fratellini - https://t.co/B89dLnMGKA

Attentato bus, Sy avrebbe finto infermità mentale: "Deve restare in carcere" - https://t.co/cUqueA8520

Condividi con un amico