Santa Maria C. V. - San Tammaro

Protesta Stir, Rifondazione: “Vergognoso atto repressivo”

 SANTA MARIA CV. Il vergognoso atto repressivo mosso ai danni degli operai dello Stir di Santa Maria Capua Vetere, rei semplicemente di aver osato alzare la testa e protestare per il fatto di non percepire il salario da sette mesi, …

… dimostra ancora una volta come anche in questo caso sia istituzionalizzato il concetto che la logica del profitto possa permettersi impunemente schiacciare i diritti dei lavoratori. Della serie “la minestra non la mangi, ma ti butto lo stesso dalla finestra”!

Rifondazione Comunista è solidale e complice con i lavoratori sammaritani ed auspica che a partire dalle singole vertenze possa costituirsi un fronte unitario di tutte le realtà in lotta in Terra di Lavoro, a partire dalle questioni ambiente, lavoro, istruzione (a partire dal corteo studentesco provinciale del 4 ottobre indetto nella stessa Santa Maria), capace di generalizzare il conflitto e restituire dignità e speranza ad un territorio messo in ginocchio da malapolitica, mala imprenditoria e malavita organizzata.

Rifondazione Comunista

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico