Santa Maria C. V. - San Tammaro

Carditello, Bray convoca Caldoro. Ultima occasione per salvare la Reggia

 SAN TAMMARO. “Bray mantiene la promessa,dopo aver attenzionatola Reggiadi Caserta ora tocca a Carditello.

Il ministro ha avuto modo di vedere di persona in che condizioni versala Reggiaedha convocato il presidente della giunta regionale a Roma per il 5 novembre.Spero che riesca a convincere anche Caldoro della necessità di salvare questo inestimabile monumento. Da Roma si torni con soluzioni concrete”.

Lo ha dichiaratoNicola Caputo,consigliere regionale del Pd e presidente della Commissione Trasparenza. “Fino a questo momento – spiega Caputo – non c’è stata la volontà di salvarlala Reggiadi Carditello, eppure in questi anni, abbiamo lavorato proponendo soluzioni concrete che puntualmente sono state scartate. Nel bilancio gestionale 2012 della regione furonoappostati, per mia iniziativa,3 milioni di euro per acquistare il Real sito e salvarlo dalla vendita all’asta. Risorse stanziate espressamente per l’ acquisizione al patrimonio regionale del Real Sito Borbonico di Carditello in esecuzione di una norma da me stesso introdotta nella Finanziaria del 2007. Si poteva ma non si è voluto”.

“Ora, – conclude – con questo tavolo ministeriale voluto da Massimo Bray, abbiamo l’ultima occasione per trovare il modo di riacquisire al patrimonio pubblicola Reggiae contestualmente lavorare concretamente all’elaborazione di un progetto culturale di rilancio del territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico