San Marcellino

Rientrano illegalmente in Italia dopo espulsione: arrestati due albanesi

 SAN MARCELLINO. Sono rientrati sul territorio nazionale nonostante fossero stati espulsi e imbarcati per ritornare in Albania, il loro paese d’origine.

Fino a che Libion LazriI, 34 anni, e Behar Sela, di 32, entrambi senza fissa dimora, sono stati individuati e arrestati, a San Marcellino, dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del reparto territoriale di Aversa. Saranno giudicati con rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico