Parete

Loculi cimiteriali, avviati i lavori

 PARETE. “Finalmente hanno preso inizio i lavori di costruzione del primo stralcio dei loculi cimiteriali”, così comunica l’assessore al ramo del comune di Parete, Raffaele Tessitore.

“In questo modo – continua Tessitore – mettiamo finalmente a tacere le tante voci false e le cattive lingue che da un po’ di tempo hanno creato inutile caos intorno a questa vicenda. Qualcuno è arrivato addirittura a dire che i soldi per tale opera erano spariti e che erano stati intascati chissà da chi. Tutto falso ovviamente, ma capisco che alcune affermazioni fatte in pubblico da chi non ha ancora capito, o fa finta di non capire, la differenza tecnica tra liquidità di cassa e copertura finanziaria abbiano destato un certo sospetto e un po’ di scompiglio tra i cittadini che hanno autofinanziato l’opera. Certo, non è stata una passeggiata far iniziare questo importante lavoro pubblico per la cittadinanza di Parete, ma alla fine la costanza e l’impegno quotidiano hanno vinto su tutto. Non posso certo nascondere che c’è stato un certo ritardo, visto che la procedura d’appalto si è svolta a Gennaio scorso ma le cause vanno ricercate soprattutto nell’asfissiante burocrazia.La maggior parte del ritardo infatti si è accumulato per ottenere i certificati antimafia che la Prefettura ci ha rilasciato molto tempo dopo la scadenza dei termini, fissata a 45 giorni dalla data della richiestae che a me sinceramente sembrano un po’ troppi. Per questo, credo che la legge andrebbe cambiata, dando agli uffici prefettizi gli strumenti per abbreviare i tempi. E’ intollerabile che per arginare l’infiltrazione mafiosa negli appalti ci debbano rimettere i cittadini contribuenti. A ciò si è aggiunto il fatto, che diffusasi la notizia della mancanza di risorse economiche, la ditta appaltatrice aveva deciso di rinunciare ai lavori, evenienza scongiurata dall’ottimo lavoro di confronto con il titolare, che, avute le giuste garanzie, ha ritirato la rinuncia”.

“Ma questa è acqua passata, – conclude l’assessore Tessitore – poiché i lavori sono iniziati e adesso ci tocca solo vigilare sulla loro corretta esecuzione e sui tempi di realizzazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico