Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Rubano merce da “Artecasa” e tentano la fuga: arrestati

 MARCIANISE. Rubano attrezzi da cucina nel punto vendita “Artecasa” del centro commerciale “Campania” di Marcianise e, dopo un tentativo di fuga, vengono arrestati dai carabinieri.

Mario Leonardo, 50 anni, e Massimo Pesce, entrambi napoletani, venivano erano entrati nel negozio con un bordone. Gli uomini della vigilanza, insospettiti, procedevano al controllo, ma i due scappavano. Ledonardo veniva subito bloccato, mentre Pesce riusciva a raggiungere l’autovettura parcheggiata e fuggire in direzione della strada provinciale 335. In quel momento arrivava una pattuglia del nucleo operativo e radiomobile della compagnia marcianisana che bloccava l’uomo all’altezza dello svincolo per il centro della città.

Durante la perquisizione veniva trovata all’interno del borsone della merce per un valore di circa 500 euro, prelevata poco prima dal negozio. Gli arrestati venivano trattenuti nelle camere di sicurezza della caserma in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

L’operazione si inquadra nel servizio di prevenzione, posto in essere dal comando provinciale dei carabinieri di Caserta, nell’area commerciale compresa tra il centro “Campania” e l’outlet “La Reggia.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Scontri a Gaza, oltre 60 morti. Turchia espelle ambasciatore di Israele - https://t.co/eubudmbUPf

San Marcellino, spaccio di hashish in casa: arrestata la moglie di "Zi Peppe" - https://t.co/mPFpQiu5QY

Gaeta, studentesse straniere soccorse in mare https://t.co/IFttoY01Ag

Gaeta, studentesse straniere soccorse in mare - https://t.co/c6ow8JVnzf

Condividi con un amico