Maddaloni - Valle di Maddaloni

Al via il bando per creare il “Brand Maddaloni”

Salvatore Magliocca MADDALONI. Spazio alla creatività. Il Comune chiama a raccolta giovani menti creative per l’ideazione del “Brand Maddaloni”.

Nell’ambito delle politiche di marketing urbano e di promozione turistica, è nata l’idea di dover realizzare un “Marchio della Città” facilmente riconoscibile con cui promuovere l’immagine culturale, paesaggistica, artistica, storica, turistica e produttiva di Maddaloni, a livello nazionale e internazionale, veicolandone i valori legati alla cultura, all’arte e alle tradizioni locali. L’amministrazione, attraverso un bando, intende selezionare un logo da utilizzare come proprio marchio territoriale che unisca tradizione e innovazione rappresentandolo nella sua essenza e che diventi nel tempo, un marchio di qualità per prodotti e iniziative e simbolo della città stessa.

“L’obiettivo – dichiara l’assessore al marketing territoriale Salvatore Magliocca – è che il logo diventi uno strumento di una strategia di marketing commerciale, turistico e culturale che possa comprendere, oltre al potenziamento della comunicazione culturale e turistica, lo sviluppo di attività di merchandising e licensing”. Un “sigillo di qualità” di eventi, prodotti e servizi per le molteplici azioni di promozione e per le infinite gamme di articoli e merci che possono essere realizzate. E’ richiesto di realizzare il brand che contraddistinguerà Maddaloni e il suo territorio in tutte le future attività promozionali, commerciali, culturali e, laddove ritenuto opportuno, anche di comunicazione istituzionale. Il brand dovrà contenere la parola “Maddaloni” ed è importante lasciarsi ispirare dalla storia di Maddaloni e del suo territorio, e dal passato che l’ha resa unica, ma senza tralasciare i valori moderni.

“Il nostro obiettivo – dichiara il sindaco Rosa de Lucia – è dare libero sfogo alla creatività per raccontare la Maddaloni di oggi e di domani, una città che, forte del suo passato, si propone di tornare ai fasti di un tempo, una realtà dinamica, dove il bello non è fine a se stesso, ma dove la bellezza è uno strumento per fare, innovare, guardare al futuro. Possono partecipare al concorso tutti i cittadini residenti nella Regione Campania con età compresa tra i 16 e i 35 anni. La partecipazione può essere individuale o di gruppo. Al progetto che risulterà vincitore verrà riconosciuto un premio complessivamente pari a 2mila euro frutto di contratti di sponsorizzazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico